Torna alla homepage del Istituto di Istruzione Superiore "M.Paglietti"!

     IIS Paglietti
IISPAGLIETTI

     Menù Principale
· Home
· Archivio
· Argomenti
· Calendario eventi
· Documenti
· Download
· Invia articolo
· Top 10

     Calendario
<
Gennaio 2018
>
DLMMGVS

123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

     Prossimi impegni

     Seleziona lingua



 Una giornata particolare

Sfida Turritana: penna e squadragiuseppebruno ha scritto: "
Vogliamo scomodare Ettore Scola, Mastroianni e la Loren soltanto per un semplice titolo da dare a questo breve intervento e per dirvi che a conclusione del progetto POR “Sfida Turritana: Penna e Squadra” si è svolta la gara finale, già preventivata per il sabato 7 giugno; che poi questa sia stata una giornata particolare lo decideremo assieme.


La gara prevedeva una competizione tra 18 squadre su un esperimento di Scienze ed un test di Matematica ( svolti in due livelli: uno per le scuole medie ed uno per le scuole superiori) e la proposizione di un blog da parte di ogni squadra.
Motivazioni contingenti ( ad una richiesta di partecipazione alla manifestazione ritenuta necessaria per una adeguata preparazione di tutte le attività previste per l’occasione, alcuni studenti hanno declinato l’invito per sopravvenuti impegni) hanno indotto gli organizzatori a ridurre il numero delle squadre a 15.
Alle 8.30 la scuola si esibiva in un via vai di volti nuovi: erano i ragazzi delle scuole medie e del “Paglietti” che venivano a cogliere, assieme ai ragazzi del Liceo, il frutto delle lezioni POR: la speranza che si leggeva sui loro volti era quella di vincere il primo premio ed aggiudicarsi il soggiorno nella città continentale sede di un Museo delle Scienze.
Ma era soprattutto un’aria di festa quella che si respirava nella scuola: il Centro Risorse – ricordiamolo ancora una volta, è territoriale ed i primi beneficiari sono gli studenti ed i loro genitori – si è rivestito di POR. Il logo del progetto con la scritta “Sfida Turritana” dai manifestini ai poster, dalle magliette ai cappellini, ha inondato le capienti sale, l’auditorium, la palestra, i campi sportivi ed anche i corridoi mentre nelle aule si sarebbero dovute svolgere le lezioni regolari.
La Dirigente prof.ssa Contini osservava compiaciuta il movimento festoso, i docenti delle diverse scuole si salutavano simpaticamente, i ragazzi e i genitori sentivano l’importanza della posta in palio: il POR - sapevamo che ciò sarebbe accaduto - aveva reso tutti più euforici.
Sotto l’alta regia del prof. Cennamo e dei suoi collaboratori, la gara-festa ha preso il via. Corri di qua, corri di là; qui gli esperimenti di scienze, là i test di matematica; un gruppo delle medie chiede dove si va; un altro gruppo domanda che cosa si debba fare. I docenti si prodigano nel dare risposte alle varie domande, le brave mamme presenti offrono la loro preziosa collaborazione: è una macchina che dopo un po’ di rodaggio si mette in moto e funziona in ogni suo ingranaggio; ma il prof. Cennamo è quello che deve correre più di tutti.
La Dirigente Scolastica accompagna la dott.ssa Paoni in visita per l’occasione; si spera che non si imbattano in qualche gruppo che si sposta velocemente dall’auditorium alla palestra e metta a repentaglio l’incolumità dell’una e dell’altra. Tranquillizziamoci: i ragazzi del POR stanno attenti e con l’aiuto di docenti e mamme non combinano … guai.

Alle 13.30 i ragazzi stanchi e stimolati da un certo languorino ci fanno ricordare che è tempo della pausa col buffet.. Altra sorpresa: tavolini imbanditi con leccornie e bibite accolgono i ragazzi, i docenti, il personale del POR – siamo tutti del POR! - nella sala mensa per un meritato ed abbondante ristoro.
Dopo un’ora i ragazzi con i loro tutor sono attesi dall’ultima prova: la preparazione del blog. Le 15 aule provviste di PC e video proiettore si aprono alla festa. Il tempo scorre veloce: in un’ora si deve allestire il miglior blog possibile.
Entra in azione la giuria: si esaminano i blog, si fanno conti, somme, si rivede tutto. Solo alcuni irriducibili dei ragazzi POR, con qualche genitore, sono rimasti ad attendere il verdetto. Finalmente la Dirigente si affaccia dalla sala professori e con voce calma e chiara legge ai pochi ragazzi superstiti i risultati: “Sono state classificate prime a pari merito ( ex-aequo direbbero i Latini, ma questo progetto non apriva spiragli ai classici, perché riguardava l’innovazione didattica nella Matematica e nelle Scienze) tre squadre la n° 4, la n° 5 e la n° 11”.
Che bravi e fortunati questi del POR sono riusciti a premiare più di una squadra!
Ma sono bravi veramente: lo sono stati i ragazzi, i docenti, i genitori, gli organizzatori e tutto il personale ATA e tecnico impegnato in questo progetto che si è protratto per oltre tre mesi. Il ringraziamento va a tutti indistintamente, dalla Dirigente che si è trovata un progetto non semplice da gestire, alla segreteria che, pur tra mille difficoltà, non ha fatto mai mancare la sua autorevole presenza. Che dire degli esperti? Branca, Pensavalle e Pipicelli hanno guidato magistralmente i docenti in una formazione specifica: sono veramente dei professori che credono nell’innovazione. Collu, Sau e Rando completano il quadro.
Con tali premesse il progetto non poteva che andar bene. E sabato 7 giugno, nonostante qualche titubanza iniziale, il progetto POR “Penna e Squadra” si è chiuso nel migliore dei modi. Ci siamo stancati tutti ( questo particolare potrebbe ricondurre al titolo), ma ne è valsa la pena. Alla prossima….

Giuseppe Bruno
"



 
     Links Correlati
· Altre informazioni Sfida Turritana: penna e squadra
· News by amministratore


Articolo più più letto Sfida Turritana: penna e squadra:
Una giornata particolare


     Giudizio
Voto medio: 5
Voti: 3


Se hai un'attimo di tempo, scegli un voto per questo articolo:

Eccellente !
Molto bene!
Bene!
Così così
Male



     Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico






Questo sito è conforme al Decreto legislativo n.33/2013
Questo portale è open source -per contattare l'Amministratore clicca qui

scaricabile da: PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.374 Secondi